Pompa di Calore Acqua Acqua

0
184

Le pompe di calore ad acqua funzionano su un principio simile sia per le pompe di calore che per  le sorgenti di aria e di  terra . Invece di sfruttare il calore nell’aria o nel terreno, sfruttano le temperature relativamente costanti che si trovano in un corpo idrico.

Una serie di tubazioni flessibili è immersa in un corpo idrico, come un lago, un fiume o un ruscello. Una pompa di calore spinge il fluido di lavoro attraverso la rete di tubazioni, e questo fluido assorbe il calore dall’acqua circostante mentre va.

Questo fluido di lavoro viene quindi compresso da un compressore elettrico, in modo simile agli altri tipi di pompa di calore, che aumenta la temperatura. È quindi possibile utilizzare uno scambiatore di calore per rimuovere completamente il calore da questo fluido di lavoro, fornendo acqua calda che può essere utilizzata per il riscaldamento dell’ambiente (nei radiatori o nel riscaldamento a pavimento). Può anche essere collegato al sistema di acqua calda, dove una caldaia può fornire solo la piccola quantità di calore aggiuntivo necessario per portarlo alla temperatura richiesta, quindi può essere utilizzato per docce e bagni.

Una volta che il calore è stato rimosso dal fluido di lavoro attraverso lo scambiatore di calore, viene nuovamente pompato attraverso le tubazioni, completando così un ciclo continuo.

Pompa di Calore Acqua Acqua

I vantaggi di una pompa di calore ad acqua

La velocità di trasferimento del calore dall’acqua è più alta da terra, rendendoli più efficaci delle pompe di calore geotermiche. Inoltre, se si utilizza una pompa di calore ad acqua con un corpo idrico in movimento, il calore viene costantemente sostituito, poiché la nuova acqua più calda sostituisce l’acqua più fredda che ha avuto il suo calore estratto dal fluido di lavoro.

Per ogni 1 kW di energia richiesta per far funzionare una pompa di calore ad acqua, vengono prodotti 4-5 kW di energia termica equivalente che può essere utilizzata per riscaldare la casa. Ciò rende la tecnologia più efficiente rispetto alle pompe di calore sia aria che terra.

Anche la fornitura di acqua calda è praticamente costante, nonostante sia più fresca in inverno; il corpo idrico disporrà ancora di calore sufficiente per consentire alla pompa di calore dell’acqua di funzionare in inverno. Un problema sorge solo se il corpo d’acqua si blocca completamente.

A differenza delle pompe di calore geotermiche, dove è necessario scavare fori o trincee sul terreno per le tubazioni, le tubazioni per una pompa di calore ad acqua sono relativamente semplici da installare; semplicemente ha bisogno di essere situato all’interno di un corpo idrico, che dovrebbe avere un impatto minimo sulla trama della terra.

Benefici

  • Installare una pompa di calore ad acqua è relativamente facile se c’è una quantità d’acqua disponibile sulla vostra proprietà.
  • Le pompe di calore ad acqua hanno un coefficiente di prestazione più elevato rispetto alle pompe di calore geotermiche e di fonte d’aria: così per ogni unità di energia elettrica utilizzata per il loro funzionamento, possono produrre più acqua calda.
  • C’è un piccolo impatto visivo sulla proprietà, dal momento che tutte le tubazioni nel sistema a pompa di calore ad acqua sono immerse nel corpo idrico.

Benefici

Selezione di un riscaldatore dell’acqua della pompa di calore

I sistemi di scaldacqua a pompa di calore presentano in genere costi iniziali più elevati rispetto ai tradizionali scaldacqua ad accumulo. Tuttavia, hanno costi operativi inferiori, che possono compensare i loro maggiori prezzi di acquisto e installazione. È possibile acquistare un impianto di riscaldamento dell’acqua con pompa di calore con serbatoio di accumulo dell’acqua incorporato e resistenze di sicurezza di back-up. È anche possibile eseguire il retrofit di una pompa di calore per lavorare con uno scaldacqua convenzionale ad accumulo esistente. È inoltre possibile installare un sistema di pompa di calore aria-sorgente che combina riscaldamento, raffreddamento e riscaldamento dell’acqua. Questi sistemi combinati estraggono il calore all’interno dall’aria esterna in inverno e dall’aria interna in estate. Poiché rimuovono il calore dall’aria, qualsiasi tipo di sistema di pompa di calore aria-sorgente funziona in modo più efficiente in un clima caldo.

Prima di acquistare un sistema di riscaldamento dell’acqua con pompa di calore, è necessario considerare quanto segue:

  • Dimensioni e valutazione della prima ora.
  • Tipo di carburante e disponibilità
  • Efficienza energetica (fattore di energia)
  • Costi complessivi

Selezione di un riscaldatore dell'acqua della pompa di calore

Considerazioni sull’installazione

L’installazione e la manutenzione corrette del sistema di riscaldamento dell’acqua della pompa di calore possono ottimizzare l’efficienza energetica. L’installazione corretta dipende da molti fattori. come il tipo di carburante, il clima, i requisiti del codice edilizio locale e i problemi di sicurezza. Pertanto, è meglio avere un appaltatore di riscaldamento qualificato per installare la pompa di calore. Gli scaldacqua a pompa di calore richiedono l’installazione in luoghi che rimangono nell’intervallo 40º-90ºF (4.4º-32.2ºC) per tutto l’anno e forniscono almeno 1.000 piedi cubici (28.3 metri cubi) di spazio attorno allo scaldacqua. L’aria di scarico fredda può essere distribuita nella stanza o all’aperto. Dovrebbero essere installati in uno spazio con il calore in eccesso, come una stanza del forno perché non funzioneranno in modo efficiente in uno spazio freddo. Tendono a raffreddare lo spazio in cui si trovano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here