GENERATORI DI IDROGENO: RISPARMIARE CARBURANTE E MIGLIORARE LA COMBUSTIONE

0
276

L’interesse a risparmiare denaro negli ultimi anni ha portato i conducenti a cercare soluzioni ingegnose per ridurre il consumo di carburante dei loro veicoli. Un esempio di tali soluzioni sono i generatori di idrogeno. I suoi produttori sostengono di avere molti vantaggi, ma non è ancora una tecnologia radicata nel mercato.

Operazione

L’idrogeno è un elemento chimico che, in condizioni normali di pressione e temperatura, è un gas incolore, inodore, insapore e altamente infiammabile, per la sua tendenza a combinarsi con l’ossigeno per formare acqua (H2O). La maggior parte dell’idrogeno naturalmente presente nell’ambiente è sotto forma di acqua. Pertanto, l’idrogeno non può essere considerato una fonte di energia, è piuttosto un vettore energetico e deve essere generato.

Per produrre idrogeno, i generatori esistenti sul mercato utilizzano l’elettricità della batteria durante la guida. Una volta ottenuto l’idrogeno dall’acqua, viene iniettato nel motore, dove viene miscelato con il carburante esistente, senza dover essere immagazzinato.Operazione

Vantaggi dei generatori di idrogeno

L’installazione è molto semplice e non richiede manutenzione.
Migliora il processo di combustione, riducendo così il consumo di carburante e la quantità di inquinanti gassosi (CO, CO2 e NOX) immessi nell’atmosfera del 20-60%.
Allunga la vita del motore.
Migliora le prestazioni del veicolo.
Niente olio sporco, quindi si ottiene meno residui di carbonio nel motore.
Sono validi per i veicoli a benzina, diesel e gas di petrolio liquefatto (GPL).
Truffa o realta’?

In alcuni FORUM si sottrae credibilità a questa tecnologia, sostenendo che, per essere in grado di utilizzare l’idrogeno, in precedenza ha dovuto essere generata, utilizzando più energia di quanto si possa sfruttare la stessa. Secondo le leggi della termodinamica, il 75% dell’energia viene persa nell’ottenimento dell’idrogeno e quindi sarebbe molto più efficiente utilizzare l’elettricità direttamente in un motore elettrico.

D’altra parte, ci sono anche utenti che l’hanno incorporata nei loro veicoli e sono soddisfatti dei risultati, soprattutto quelli che hanno veicoli a benzina.

Ci sono aziende che lo vendono e lo installano. Per essere curate, devono essere sempre richieste le garanzie Dell’installatore e del produttore.

Conosci qualcuno che ci abbia mai provato? Condividi la tua esperienza con noi.

 

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here