COS’È L’ENERGIA IDRAULICA?

0
295

L’energia idraulica si basa sull’utilizzo della goccia d’acqua da una certa altezza per produrre energia elettrica. Oggi, l’uso dell’energia idraulica ha uno dei suoi migliori esponenti: l’energia mini-idraulica, a basso impatto ambientale.

Centrale idroelettrica dam energia idraulica o acqua si ottiene dall’uso di energie cinetiche e potenziale della corrente idrica o cascate naturali. Nel processo, l’energia potenziale, durante la caduta dell’acqua, diventa cinetica e muove una turbina per sfruttare quell’energia.

Questa risorsa può essere ottenuta sfruttando le risorse naturali, come una gola naturale o una cataratta, o costruendo dighe. Per secoli ci sono state piccole fattorie in cui la corrente di un fiume muove un rotore di pale e genera un movimento applicato, per esempio, in mulini rurali. Tuttavia, l’uso più comune oggi sono le centrali idroelettriche delle dighe.

Con la Rivoluzione Industriale

e soprattutto a partire dal XIX secolo, ha cominciato a guadagnare importanza con l’emergere di ruote idrauliche per la produzione di energia elettrica. Gradualmente la domanda di energia elettrica stava aumentando. La prima centrale idroelettrica moderna fu costruita nel 1880 a Northumberland, in Gran Bretagna. Tuttavia, il nuovo sistema era costoso e la centrale elettrica finì per chiudere dopo soli due anni e mezzo.

La ripresa dell’energia idraulica è dovuta allo sviluppo del generatore elettrico, seguito dal miglioramento della turbina idraulica e dall’aumento della domanda di energia elettrica all’inizio del XX secolo dovuto allo sviluppo industriale. Già nel 1920, le centrali idroelettriche hanno generato una parte significativa della produzione totale di energia elettrica.

Come funzionano le centrali idroelettriche?

Due fattori influenzano l’uso dell’energia idraulica: la portata e l’altezza del salto. Per sfruttare al meglio l’acqua, vengono costruite dighe per regolare il flusso in base al periodo dell’anno. La diga serve anche ad aumentare il salto.

Un altro modo per aumentare l’altezza del salto è quello di ricavare l’acqua attraverso un canale con un piccolo pendio (più piccolo di quello del letto del fiume), ottenendo una differenza maggiore tra il canale e il letto del fiume.

Quando si deve produrre energia, una parte dell’acqua immagazzinata viene rilasciata dalla diga per spostare una turbina lubrificata con un generatore di energia elettrica. Così, la loro energia potenziale diventa energia cinetica che raggiunge le sale macchine. L’acqua passa attraverso le turbine ad alta velocità, causando un movimento di rotazione che alla fine diventa energia elettrica attraverso i generatori.

Molti paesi hanno installato piccole unità con capacità inferiori a 10Mw. In molte regioni della Cina, per esempio, queste piccole dighe sono la principale fonte di elettricità. L’energia mini-idraulica è considerata rispettosa dell’ambiente, in quanto gli impatti che genera sono piccoli e facilmente minimizzati.

L’energia idraulica offre un grande potenziale per molti paesi in via di sviluppo che stanno utilizzando questo sistema con buoni risultati, come il Costa Rica.

 

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here