Cosa Succede ad energia Solare in un’Eclissi?

0
475

La miscelazione di pannelli solari di varia tensione o potenza, o prodotti da diversi produttori, è una domanda frequentemente posta dalla maggior parte DIYers.

Anche se la miscelazione di diversi pannelli solari non è consigliato, non è vietato e le cose sarebbero ok, a condizione che i parametri elettrici di ogni pannello (tensione, potenza, amplificatori) sono attentamente considerati.

Quando si intende collegare due pannelli prodotti da diversi fornitori, i fornitori non sono il problema.

Il problema è nelle diverse caratteristiche elettriche dei pannelli, insieme alla diversa degradazione delle prestazioni.

In questa foto, si può vedere che un totale di tre diversi tipi di pannelli solari sono utilizzati.Ogni tipo di pannello ha la propria tensione, corrente e potenza nominale.La corrente totale qui è determinata dal pannello con il rating più basso della corrente e, di conseguenza, la potenza totale è notevolmente ridotta (del 40%) rispetto all’esempio precedente in cui la perdita di potenza di uscita non è così significativa.

Inoltre, se si dà un’occhiata al primo pannello della riga, e si assume che avete cablato quattro di questi pannelli in parallelo, allora la potenza di uscita totale sarebbe: 4 x 85W = 340W.Basta confrontare questo con la drammaticamente ridotta potenza di 365W, e scoprirete che se si collega in serie pannelli solari con diversi voltaggio e le valutazioni di corrente, la potenza di uscita totale è determinata principalmente dal pannello solare del rating più basso!

Inoltre, immaginiamo una situazione fittizia ideale in cui la corrente non influenza le prestazioni della matrice solare – l’energia solare totale raccolta sarebbe di 515W (85W+126W+152W+152W)!Quando si intende collegare due pannelli prodotti da diversi fornitori, i fornitori non sono il problema.

Cablaggio di pannelli solari fotovoltaici in parallelo

Il prossimo tipo di base di pannelli solari di collegamento è in parallelo.

Collegare i pannelli solari in parallelo è proprio il contrario della connessione in serie e viene utilizzato per aumentare la corrente di uscita totale della matrice, e quindi la potenza di uscita totale mantenendo la stessa tensione.”La stessa tensione” è la tensione di sistema che, per i sistemi di pannelli solari fuori rete, è di solito bassa come 6V o 12V.

Per questo motivo, la connessione parallela è più tipica per i sistemi off-grid.Nel collegamento parallelo, tutti i terminali positivi dei pannelli sono uniti, e anche tutti i terminali negativi sono uniti.Alla fine, si dispone di un comune positivo e di un terminale negativo dell’array solare che devono essere collegati all’ingresso di uno degli inverter (nel caso di un sistema collegato alla griglia senza un backup della batteria) o il controller di carica (nel caso di un sistema collegato alla griglia con un backup della batteria o un sistema off-grid).

Quando si collegano pannelli solari in parallelo, la tensione di uscita totale della matrice solare è la stessa della tensione di un singolo pannello, mentre la corrente di uscita totale è una somma delle correnti che passano attraverso ogni pannello.

Quest’ultimo è valido solo a condizione che i pannelli collegati siano dello stesso tipo e potenza nominale.

Abbiamo messo insieme pannelli solari per aumentare la potenza generata dal sole.
ou può vedere che se uno dei pannelli solari ha un indice di tensione inferiore (e lo stesso indice di corrente) rispetto ai pannelli rimanenti, la potenza di Uscita è inferiore rispetto all’esempio precedente, ma la perdita non è significativa. Le cose, tuttavia, sono completamente diverse se si connette in Serie Pannelli di diverse valutazioni attuali.Cablaggio di pannelli solari fotovoltaici in parallelo

In una connessione di serie, un tale elemento debole è il pannello solare con la corrente più bassa.

Il seguente esempio lo rivela in più dettagli.

Come collegare i pannelli solari dipende da:

  • Il tipo di sistema di pannelli solari,
  • L’energia solare che si desidera generare,
  • Gli altri componenti del sistema, come un controller di carica, batteria e inverter.
  • Ci sono due tipi principali di pannelli solari di collegamento – in serie o in parallelo. Si
  • collegano pannelli solari in serie quando si vuole ottenere una tensione più alta.

Se invece è necessario aumentare la corrente, è necessario collegare i pannelli in parallelo.

 

 

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here